Vista dalla gabbia, Marghera sembra Brooklyn

Campo  da basket via Cattani Marghera, Venezia

 

Dalle parti del fiume Hudson le chiamano “the cages”, le gabbie. Sono i playground newyorkesi delimitati da alte recinzioni metalliche, circondati da palazzoni interminabili e scale esterne anticendio. Quello che nell’immagine sembra un angolo di Brooklyn, è invece uno scorcio di Marghera, a due passi dal quartiere Cita.

I tabelloni non sono recenti, ma essenziali e danno l’impressione di una rigidità che non perdona esitazioni al tiro. Risalgono sicuramente almeno agli anni Ottanta, quando il lato inferiore e l’attacco dell’anello non erano allineati. Il tag scolorito di un writer alle prime armi, che assomiglia a qualcosa come “Cina”, è l’unica forma di espressione concessa.

La struttura a traliccio è minimale e rende l’insieme squadrato e tozzo. Il fondo è in cemento ruvido, le linee del campo sono ridotte al minimo e l’esigua distanza dalla rete non consente distrazioni. Non è un campo da gente di passaggio.

Se si gioca, qui si gioca concreto. Di contatto e sempre saldamente in controllo. E’ un campo da gente esperta e scarsi convenevoli. Si può anche giocare sporco, a patto poi di non lamentarsi se dentro i tre secondi spuntano gomiti affilati. Meglio lasciare a casa giri di valzer e cambi di mano al volo. E se dopo tutto questo, volete proprio unirvi a un tre contro tre da queste parti, è auspicabile un abbigliamento consono: colori spenti, magliette senza scritte troppo evidenti. L’asciugamanino col ricamo da infilare tra i sostegni sotto canestro, è vivamente sconsigliato.

Dicono che quelli di Brooklyn sono gente tosta. Probabile che su questo campo, a Marghera, non sentirebbero nostalgia di casa.

Alessandro Tomasutti

 

Note a bordo campo

Fondo: cemento.

Struttura: a traliccio.

Accesso: campo pubblico (presente un cancello d’ingresso, solitamente sempre aperto).

Indirizzo: via Casati, Marghera – Venezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...