Underground

Viaggio nei Balcani (4). Un canestro tra Belgrado e il nulla sulle tracce di Kusturica

Campo da basket a Kunsterdorf

 

Se fossimo nell’Iowa sarebbe una ruota. Agganciata a un albero, a fungere da altalena. E attorno una casa e campi di grano spersi. Ma qui non siamo nell’Iowa. Siamo da qualche parte tra Belgrado e il nulla. Quindi è un canestro. E attorno una casa e il massiccio balcanico. Un’idea di privato che sfida l’ignoto. Continua a leggere